La punta classe 1984 ha contribuito notevolmente alla salvezza dei bruniani in Serie D, su di lui c'è anche il Sorrento

NOCERA INFERIORE (SA) | Nocerina il nome per l’attacco è Gennaro Esposito. I molossi vogliono ripartire alla grande e il Presidente Paolo Maiorino vuole regalare a mister Nello Di Costanzo un attaccante di peso e di esperienza. Aggettivi tutti riconducibili ad Esposito, puntero classe 1984 che nell’ultima stagione tra le fila del Nola ha messo a segno ben 17 reti, contribuendo notevolmente alla salvezza dei bruniani in Serie D. Trattativa che potrebbe concludersi con la fumata bianca anche se la Nocerina dovrà superare la concorrenza del Sorrento, altra compagine che ha messo gli occhi su Esposito per il proprio reparto offensivo. Insomma sembra essere corsa a due per Esposito, con i molossi leggermente in vantaggio.