Il giocatore non avrebbe contagiato il resto della squadra stando alle prime informazioni, ma i tesserati saranno controllati accuratamente prima della sfida di domenica

ISCHIA - Non è ancora iniziata la vera stagione sportiva in Eccellenza, ma la S.S.D. Ischia Calcio può vantare già il primo atleta positivo tra le proprie fila.

Si tratta del centrocampista classe 1992 Mario Sogliuzzo. Il centrale di centrocampo sarà dunque costretto a saltare il primo impegno stagionale della propria compagine, impegnata questa domenica nella sfida di Coppa Italia contro il Barano Calcio.

Il centrocampista, risultato positivo al tampone molecolare eseguito dalla ASL, si era sottoposto a tampone antigenico già lo scorso 24 agosto, risultando in quella circostanza negativo – avendo di conseguenza la possibilità di sostenere normalmente gli allenamenti al fianco dei compagni (l’ultimo con la squadra giovedì scorso).

La società, inoltre, specifica come effettivamente si tratti di un caso piuttosto recente, avendo ottenuto nello screen dello scorso martedì 31 agosto un esito negativo generale all’interno del gruppo squadra. 

Al momento non risultano dalla stessa società altre comunicazioni in merito a possibili altri atleti contagiati stando a contatto con Sogliuzzo, ma la situazione verrà certamente monitorata nei prossimi giorni.