Sulla panchina rossonera potrebbe sedersi uno tra Citarelli e Potenza

Salta la terza panchina nel girone B di Eccellenza. Dopo quella della Battipagliese e del Nola a dover fare le valigie è Michele Cimmino, tecnico della Palmese. La sconfitta interna con il Cervinara non è piaciuta alla dirigenza rossonera che al debutto al “Comunale” di Palma Campania si aspettava una prestazione diversa. Dunque il club rossonero sta già sondando diversi nomi per sostituire Cimmino. Tra i candidati per la guida della Palmese c’è Mimmo Citarelli, ex allenatore del Casalnuovo ed Enzo Potenza, con quest’ultimo in contatto anche con il Nola che poi ha scelto il ritorno di Liquidato.