La scelta arriva nel rispetto dei 100 anni di storia del Pomigliano Calcio

 
Nelle ultime ore una nota è apparsa sui canali ufficiali del Pomigliano, club ai nastri di partenza del prossimo campionato di Eccellenza maschile. La stessa è a firma del  presidente Raffaele Pipola che ha fatto un appello alle forze imprenditoriali della città. 
 
Il presidente Raffaele Pipola, dopo un’attenta valutazione e nel rispetto dei 100 anni di storia del Pomigliano Calcio, tenendo conto dell’impossibilità di poter garantire un progetto tecnico importante e dopo aver rappresentato tale difficoltà anche alla politica locale, mette a disposizione di tutte le forze economiche e degli imprenditori di Pomigliano il titolo sportivo in forma completamente gratuita, affinché la tradizione calcistica granata possa continuare ad essere gestita dai pomiglianesi. Ovviamente nel caso non ci fosse interesse da parte di forze locali nel giro di una settimana si valuterà la possibilità di prendere in considerazione l’ingresso di imprenditori non locali, ovviamente con la condizione necessaria di dover portare avanti la tradizione calcistica pomiglianese in città.