Il club salernitano raggiunge l'accordo con l'esperto centrocampista Pecora, negli ultimi anni militante in Serie D

BARONISSI (SA) - Messe da parte le varie conferme degli ultimi giorni, il Salernum Baronissi ultima le trattative per portare in orange nella prossima stagione un centrocampista da 10 e lode. Si tratta del centrocampista centrale Luca Pecora. Classe 1995, Pecora arriva direttamente dalla Virtus Cilento, società con la quale ha militato nell’ultima stagione calcistica, e con una grande esperienza in Serie D. 

Ufficializzato attraverso un comunicato dal club salernitano, il centrocampista si è così presentato ai nuovi tifosi: “Sono felice perché so in che società sono arrivato. Ho avuto modo di conoscere il presidente di persona l’altra sera facendomi sentire subito a mio agio. Il mister e il direttore, invece, erano per me volti noti da tantissimo tempo. Raramente ho fatto una scelta così presto”.

“Non c’è un qualcosa di particolare che mi ha convinto perché – ha ribadito il neo acquisto – conosco il valore della società in cui mi trovo. Ho percepito subito di entrare a far parte di una famiglia”. Il giocatore ha poi sottolineato: “Di sicuro porterò esperienza visto che ho 35 anni (36 da compiere a ottobre, ndr). Andrò in un contesto pieno di giovani, quindi, porterò la mia esperienza. Spero di dare tanto e di ripagare la fiducia che mi è stata data”.

“Sono stato abituato a ragionare per step. – ha concluso il classe 1985 sugli obiettivi di quest’anno – Difficile fare previsioni ad inizio stagione. Se sei una matricola che deve salvarsi o anche se hai una squadra in grado di vincere il campionato devi comunque ragionare step by step. Prima viene la salvezza e, poi, una volta ottenuta si potrà pensare ad altro. L’obiettivo è quello di allenarsi al massimo e di dare il meglio in ogni gara contro ogni avversario”.

Del suo arrivo ha parlato anche il direttore del club Christian Noschese, il quale ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “L’acquisto di Luca fa capire la voglia della società di continuare la sua fase di crescita in questo torneo. Luca è un ragazzo eccezionale sotto l’aspetto umano, come calciatore per lui parla il Suo curriculum. Sono sicuro che porterà esperienza e qualità all’interno di questo gruppo che stiamo plasmando con grande attenzione”.

 

 

 

Foto credits: Info Cilento