L'attaccante classe 1989 si mette alle spalle il suo recente passato al Cervinara per abbracciare il nuovo progetto giallorosso nella prossima stagione

SANT'ANTONIO ABATE (NA) - Chiude un’interessante trattativa in entrata l’A.S.D. AC Sant’Antonio Abate, che comunica ai propri tifosi di essersi assicurata le prestazioni sportive di uno dei due esperti fratelli Di Ruocco.

La società giallorossa, nello specifico, si è accaparrata le performance dell’esterno sinistro d’attacco Francesco Di Ruocco – suo fratello Vincenzo si è da poco trasferito sempre in Eccellenza, ma alla corte sel Sora.

Attaccante classe 1989, Di Ruocco ha vinto ben 4 campionati di Eccellenza, di cui gli ultimi due con le maglie del Sorrento e del San Tommaso. Nelle ultime stagioni, invece, ha vestito la maglia dell’Audax Cervinara, alla caccia di nuove emozioni e brividi. 

L’esterno natio di Castellammare di Stabia è da sempre stato dotato di grande velocità, grazie ala quale ha scritto pagine importanti all’interno del calcio dilettantistico campano. Ora quelle caratteristiche saranno completamente a disposizione di mister D’Aniello, il cui obiettivo diventerà quello di riuscirle a catalizzare perfettamente per questa sua nuova esperienza in Eccellenza.

Firmato il contratto con il Sant’Antonio Abate, queste sono le prime parole di Di Ruocco da calciatore giallorosso: “Arrivo in questa piazza con tanta voglia di fare bene, la società mi ha voluto fortemente e questo mi ha convinto ancor di più ad accettare. Sono pronto a mettermi a disposizione del mister e della squadra per cercare di fare grandi cose quest’anno”.