I caudini mantengono la prima posizione in classifica

CERVINARA (AV) Un brillante Cervinara batte senza problemi il Lioni di mister Sicuranza. I cervi giocano soprattutto bene il secondo tempo, vittoria del tutto meritata. Prima della partita al “Canada Cioffi” si è osservato un minuto di raccoglimento per la scomparsa di Angelo Marchese, grande fotografo appassionato del Cervinara e direttore responsabile di User TV.
Dopo 7 minuti trascorsi sul cronometro, sugli sviluppi di un calcio di punizione, Pagano è chiamato in causa per una grande parata. Al 31′ Befi calcia in porta, questa volta è Scognamiglio a fare una bella parata. Al 41′ Guarro fa gran goal colpendo al volo la sfera ricevuta da un compagno, Scognamiglio non ci arriva ed è 1-0 per il Cervinara. Con questo risultato si torna negli spogliatoi per l’intervallo.
Super partenza nella ripresa del Cervinara. Al 50′ Befi dalla sinistra serve centralmente Colarusso, botta dalla distanza e goal del 2-0. Tre minuti più tardi altra occasionissima per i padroni di casa, ma Casale G. da pochi passi si divora il tris. Successivamente ci riprova sempre lui dalla distanza, Scognamiglio interviene e mette in corner. Chiude in bellezza Ferrentino al 94′ con un tiro a giro dal limite dell’area, 3-0 e cilegina sulla torta. Un risultato che mostra la grande superiorità avuta in partita, soprattutto nella seconda frazione di gioco, dove si è giocato a senso unico, mentre nel primo tempo la partita era più equilibrata. Al 96′ goal della bandiera da parte di Pugliese, che rende meno amaro il risultato, unico tiro in porta del secondo tempo. Dopo oltre 6 minuti di recupero arriva il triplice fischio dell’arbitro. In classifica la squadra di mister Messina resta al comando con 16 punti, il Lioni rimane quarto a 8 punti, rischiando il sorpasso del Montemiletto contro la Palmese.

TABELLINO CERVINARA 3-1 LIONI

CERVINARA: Pagano, Cioffi (83′ Iannotta), Guarro (79′ Petrone), Itri, Conti, Di Ruocco, Farriciello, Befi (87′ Ferrentino), Fusco, Colarusso (70′ Foti), Casale G. (87′ De Marco).

A disposizione: Buzzo, Casale L., De Martino, Iannotta, Foti, Iovinella, De Marco, Ferrentino, Petrone.

Allenatore: Francesco Messina

LIONI: Scognamiglio, De Simone, Trezza, Lattarulo, Iommazzo (69′ Pugliese), Pisani, Ferrara (79′ Cetrulo), Di Pietro (55′ Esposito), Caffaro, Volzone, D’Acierno (46′ Polizzi).

A disposizione: Nisivoccia, Della Rocca, Cetrulo, Coppola, Esposito, De Cillis, Polizzi, Fiorentino, Pugliese.

Allenatore: Salvatore Sicuranza

Reti: 41′ Guarro (C), 50′ Colarusso (C), Ferrentino (C), 96′ Pugliese (L).

Ammoniti: Farriciello (C), Pisani (L), Iommazzo (L), Volzone (L).

Arbitro: Adriano Lupinski (Albano Laziale)

Assistenti: Antonio Cafisi (Nocera Inferiore) e Davide Eliso (Castellammare di Stabia)