Le uniche due squadre a punteggio pieno dei 6 gironi dopo 3 giornate

NAPOLI - Frattese e Scafatese, nerostellati e canarini, sono loro le squadre protagoniste di questa Eccellenza ripartita da 3 settimane. La squadra di Ambrosino e Teta sono entrambe a 9 punti, le uniche dei 6 gironi ad avere il punteggio pieno ed aver sempre vinto.

La Frattese, nel girone A, ieri ha ottenuto la seconda vittoria in trasferta in quel di Mondragone, dopo la vittoria di Acerra. La vittoria in pieno recupero ad Acerra, il successo rotondo in casa con la Maddalonese e il 2-0 a Mondragone stanno facendo ben sperare la piazza di Fratta e la presidenza Guariano, impegnata anche sul fronte Puteolana. 

Fabio La Pietra ed Emanuele Cavaliere sono i principali attori di questa Frattese ambiziosa e coraggiosa con l’obiettivo di tentare la scalata alla Serie D. 

A Scafati, stesso discorso. Il Presidente Vincenzo Cesarano ambisce a portare il canarino in Serie D nell’anno del centenario. L’obiettivo lo è sempre stato dall’estate con il ds Ramon Taglianetti pronto. ripetersi dopo i successi di Eboli. 

Nel girone C, i canarini comandano con 9 punti, 4 in più del San Giorgio, prossimo avversario e compagini allestita con nomi prestigiosi. La coppia d’attacco Mascolo – De Iulis nelle ultime due uscite ha mandato al tappeto Barrese e Vico Equense. I canarini, senza troppi fronzoli sono tra i favoriti per la promozione in Serie D. De Iulis dalla Nocerina rappresenta un vero colpo da novanta per conquistare la Seri D.

Gli impegni infrasettimanali di mercoledì saranno decisivi per capire la forza delle due battistrada.