Nella mattinata il tecnico Nardo aveva rassegnato le sue dimissioni

Vico Equense (Na) – Nella mattinata di oggi il Vico Equense ha annunciato con rammarico, dopo la sconfitta di ieri con il Pomigliano, le dimissioni irrevocabili del tecnico Nardo. Lo stesso club nel tardo pomeriggio di oggi ha reso noto il nome del successore sulla panchina del club napoletano, ovvero, Nunzio Di Somma. Questo il comunicato diramato tramite i propri canali ufficiali dalla stessa società che ha accolto il tecnico con trascorsi con Gladiator, Juve Stabia e Savoia.
 
Vico Equense: l’annuncio di DI Somma
 
L’ A.S.D. Vico Equense 1958, comunica ufficialmente di aver affidato la panchina azzurro-oro al tecnico Nunzio Di Somma.
53 anni, centrocampista di professione, ha vestito la maglia di numerose squadre campane, tra cui Paganese, Battipagliese Turris e Aequa Calcio vincendo con questa il campionato di promozione nell’anno 2002.
Ha allenato diverse compagini giovanili, tra cui la Juve Stabia. Negli anni ha figurato come vice-allenatore nel Savoia e vanta diverse esperienze in serie D, tra cui quella sulla panchina del Gladiator.
Dopo aver guidato il primo allenamento al “Comunale” ha voluto salutare tutti i tifosi.
Sono molto dispiaciuto di quanto successo nella giornata di ieri e sono molto dispiaciuto per Mister Nardo, dopo l’ottimo lavoro svolto con i ragazzi.” Queste le sue prime parole.
Sulle ambizioni e sugli obiettivi per questo torneo, si mostra cauto: “Sicuramente c’è la voglia di far il meglio possibile in queste partite che ci rimangono, dando sempre il massimo in campo”.
Riguardo al solo punto in classifica e sui pochi gol segnati, il mister ha commentato: “Ho visto le partite e credo che la classifica sia bugiarda, tenendo conto del gioco espresso dalla squadra”.