La condanna de giudice sportivo

CASALNUOVO DI NAPOLI (NA) - Arriva la condanna a 2 mesi più un’ammenda di 250 € di squalifica per il presidente della Libertas Casalnuovo Biagio Antignani. Il dirigente casalnuovese, secondo la Procura federale ha fatto giocare in campo nella categoria dei Giovanissimi U14, un giovane calciatore non tesserato e senza le regolare visite mediche. Al giovane calciatore, sono state inflitte 2 giornate di squalifica.