La società flegrea ha deciso di sollevare dall'incarico l'ex tecnico granata in seguito al periodo negativo di inizio campionato. Scelto per la risalita un ex Cavese e Vibonese

POZZUOLI (NA) - Si chiude dopo sette giornate l’avventura in Serie D, alla guida della Puteolana, del tecnico napoletano Salvatore Marra. La società flegrea ha, infatti, deciso di sollevare l’allenatore ex Potenza e Castrovillari in seguito ad una partenza assolutamente negativa in campionato, che vede i granata ultimi in classifica nel girone H con soli 3 punti conquistati (frutto di tre pareggi, ancora zero successi). Si separano, così, dopo quindici mesi circa le strade tra le parti, un connubio che ha vissuto il suo massimo picco con la promozione dall’Eccellenza alla Serie D ottenuta pochi mesi fa nel triangolare con Palmese ed Angri. 

Non resterà, però, senza guida tecnica la Puteolana. La società flegrea ha, infatti, già annunciato il sostituto di mister Marra sulla panchina granata. Si tratta del tecnico napoletano classe 1961 Salvatore Campilongo. L’ex Cavese, Savoia, Vibonese e tanto altro arriva a Pozzuoli con tanta voglia di far bene, ritornando su una panchina di Serie D dopo essersi separato lo scorso luglio dal Lamezia Terme. Campilongo, dopo aver vestito la maglia granata da giocatore, torna in quel di Pozzuoli da allenatore, firmando un contratto biennale che lo legherà al club fino al 30 giugno 2024