Chiusa questa prima parte del mercato per l’Atletico Faiano che trova sotto l’albero di Natale cinque nuovi acquisti, grazie alla tenacia e al sacrificio del duo Nappo – Palo che ha voluto completare alcuni importanti settori della squadra. Come già annunciato nella giornata di ieri, dopo i perfezionamenti degli arrivi di Daniele Amato centrocampista centrale classe 90 ex Virtus Picentini, Real Pontecagnano, Gelbison, Messina, Real Irpinia, Picciola e Temeraria e il ritorno di Gennaro Santamaria esterno ex Sporting Pontecagnano con esperienze in serie D con Scafatese, Città di Paestum, Real Pontecagnano, Real Aversana e Olympic Salerno tra Eccellenza e Promozione e Settimio Ametrano classe 90 difensore, ha iniziato nel settore giovanile della Salernitana, poi ha giocato in Eccellenza con Giffonese, in promozione con Vietri Baia, Sei Casali, Città di Capaccio, in prima categoria con il Real Pontecagnano e a Baronissi, vincendo due campionati di seconda con Irno.it e Antessano. Si aggiungono nella giornata odierna anche l’esperto portiere Claudio Bufano classe 94 proveniente dalla Virtus Picentini, con alle spalle le maglie della Gelbison, Montecorvino Rovella, Calpazio, Real Agropoli e Real Palomonte. Il quinto acquisto è il difensore Gennaro Visco difensore centrale classe 97 proveniente dal Vignale, per lui inizio nelle giovanili del Faenza in Emilia Romagna, ha indossato poi le maglie dell’US Faiano, Picciola e Real Pontecagnano.

Queste le dichiarazioni del presidente Michele Nappo e del dg Giuseppe Palo

“Innanzitutto permettetemi di ringraziare tutta la dirigenza per la sentita e partecipata collaborazione, a partire dal direttore generale Giuseppe Palo, il vice presidente Emanuele Manzo, il presidente onorario Michele Citro, il segretario Giuseppe Napoli, l’addetto stampa Giovanni Sorgente e l’addetto marketing Alfredo Iannone, una vera squadra dentro e fuori dal campo. Sono soddisfatto di questo mercato di “riparazione”, riguardo il derby, sono due squadre dello stesso comune che si affrontano per la prima volta in una competizione federale, negli anni scorsi infatti abbiamo solo giocato delle partite amichevoli. Dato che le due dirigenze sono formate da amici che si rispettano, domani deve essere la gara dello sport e del divertimento, poi in campo i nostri undici e chi scenderà durante la partita , suderà per la maglia – ha dichiarato Nappo”

“Sono molto felice di questa campagna acquisti, insieme al presidente Nappo abbiamo fatto i cosiddetti salti mortali per consegnare a mister Pinto una buona rosa per la categoria. In vista del derby di domani posso solo dire: Forza Atletico Faiano – le parole di Palo”

Ufficio Stampa
ASD ATLETICO FAIANO 2011