La decisione comunicata dai vertici della Lega Nazionale Dilettanti a margine del consiglio per discutere dei parametri per la ripartenza dell'Eccellenza

NAPOLI (NA) - Il Consiglio Direttivo della LND si è riunito questo pomeriggio per discutere i termini e i parametri per la ripresa del campionato di Eccellenza.
Al margine della riunione i vertici del massimo organo dilettantistico nazionale ha ufficializzato la sospensione definitiva dei campionati ritenuti di “non interesse nazionale” dichiarando quindi ufficialmente chiusi i campionati di Promozione, Prima Categoria, Seconda Categoria e Terza Categoria oltre al campionato U-18 e Juniores Regionale.
Dato il vertiginoso aumento di contagi da Covid in Italia è stato ritenuto che le condizioni per un’eventuale ripresa di suddetti campionati non sussistono e che quindi la ripresa sarà fissata per la prossima stagione sportiva. Riguardo invece le attività del settore giovanile (scuole calcio) la decisione sarà presa dagli organi competenti in seguito (Settore giovanile e scolastico FIGC).