Fatale la sconfitta con la Maddalonese, i casertani neopromossi dopo 6 giornate sono penultimi in classifica con 3 punti

CASERTA - Ennesimo cambio di panchina nel girone A di Promozione. Dopo il Villa Literno un’altra compagine casertana sembra vicina al cambio di guida tecnica. Ci riferiamo alle Aquile Rosanero, formazione penultima in classifica con soli 3 punti racimolati nelle prime 6 giornate. Il club caro ai fratelli Di Pippo pare abbia intenzione di esonerare l’attuale allenatore Lorenzo Paradiso per provare a dare una scossa alla squadra che fatica a fare punti. L’impatto con la categoria è stato devastante, persi 3 derby con Vitulazio, Marcianise ed in ultimo con la Maddalonese. L’unica vittoria risale a circa due settimane fa con il Club Ponte.