Arriva al cardiopalma la vittoria del Casalnuovo grazie a super Romano. La Virtus Liburia sbanca lo Ievoli, la capolista infrange il Pignatelli. Solo un pari per il Villa in casa con il Club Ponte. Pari incredibile dell’Hermes Casagiove contro il fanalino di coda

CASERTA – Una giornata indimenticabile per il Casalnuovo che, con un unico boccone, approfitta dei passi falsi di tutte le dirette avversarie. Nulla da fare per il Vitulazio che dice definitivamente addio al miracolo play-off. Eppure, il doppio vantaggio ospite di Romano era stato rimontato dall’autogol di Rea e dal gol di Capobianco. Al 90′ il 2-3 di bomber Romano che fa tripletta mandando in estasi la compagine di mister Marotta. Vince a tempo scaduto anche il Marcianise in esterna contro il Montesarchio. Dopo il vantaggio di Perfetto, i beneventani avevano risposto con il calcio di rigore di De Mizio. Arriva al 93′ l’1-2 realizzato da Allegretta che vale il +16 sulle rivali. Pareggio dal sapore di delusione totale per il Villa Literno in casa contro il Club Ponte. Inutile la firma del solito Guadagno, poco prima della doppia espulsione di Zotti da un lato e Iannini dall’altro. All’85’ Napolitano gela i casertani che devono accontentarsi ancora una volta di un misero pareggio. Sconfitta non scontata per la Virtus Goti alla Ievoli contro la Liburia. Entrambe le brigate avevano vinto nel recupero infrasettimanale. I neroverdi hanno così cambiato incredibilmente rotta espugnando in pochi giorni il Cappuccini e la tana giallorossa. Infatti, nella ripresa ci hanno pensato Francese e Fabozzi a fare bottino pieno. I ragazzi di Del Prete, a segno con un penalty di Capasso, si sono arresi probabilmente anche a sorpresa. Pareggio incredibile quello dell’Hermes Casagiove contro il fanalino di coda Summa Rionale. Ospiti in vantaggio nella prima frazione, Picardi a segno nella ripresa per l’1-1 che vede i padroni di casa agguantati dalla Virtus Liburia.