Stagione stratosferica dei casertani che, in terra sannita, festeggiano il meritato primato aspettando la finale di coppa 

CASERTA – Momento di gloria per il Marcianise. La compagine casertana, grazie allo 0-0 in esterna contro la Forza e Coraggio, ha matematicamente vinto il campionato. Sono 10 le lunghezze di vantaggio sul Montesarchio, quando sono solo 9 i punti ancora in palio da qui al termine del campionato. Per il Montesarchio, che ha pareggiato al Pignatelli al cardiopalma contro l’Edilmer, solo una vittoria poteva ulteriormente rinviare la festa. Il Marcianise, grazie a questo successo, preparerà al meglio la finale di Coppa Italia Promozione prevista mercoledì 20 marzo al Vallefuoco contro l’Angri.