Ospiti in vantaggio con Micallo, Bianco con una doppietta ribalta la situazione ma dal dischetto Manco ristabilisce la parità

Finisce in pareggio la sfida disputata in mattinata al Moccia tra la Virtus Afragola Soccer e il Plajanum Chiaiano. La compagine locale che in estate ha beneficiato del ripescaggio dalla Prima Categoria ha accarezzato la vittoria dopo essere passata in svantaggio al 21’ (rete di Micallo) con la doppietta di Raffaele Bianco, ex Teano. Tanta amarezza per i ragazzi di mister Carlo Sicuranza perché avevano segnato anche il 3-1, poi annullato dall’arbitro per off side. Nel finale, un clamoroso fallo in area evitabilissimo ha permesso alla compagine di Chiaiano di ristabilire la parità dagli undici metri con Gaetano Manco.

VIRTUS AFRAGOLA – PLAJANUM CHIAIANO 2-2

VIRTUS AFRAGOLA: Castaldo, Sepe A. 01 (55’ Persico 01), Sepe R. (53’ Varese), Polverino, Tarallo, Persico 01, Zaccaro 03 (80’ Arigó 02), Cimmino (68’ Nasti), Coppeta (74’ Di Costanzo), Silvestro, Bianco.

A disposizione: Sacco, Macciocchi 01, Laezza 02, Lombardi, Petriccione 01.

Allenatore: Sicuranza.

PLAJANUM CHIAIANO: Di Napoli 00, Basile 01 (87’ Andreozzi), D’Alessandro 02 (73’ Pezzella 02), Cirino 00, Micallo, Imbriaco, Esposito G. (46’ Sgueglia 01), Mattera, Ramaglia, Manco (88’ Crispo), Annunziata (60’ Lettera).

A disposizione: De Stasio 02, Milo, Madonna 03, Esposito R. 01.

Allenatore: Falco.

ARBITRO: Emanuele Rotondo (Frattamaggiore)

ASSISTENTI: Giulio Iengo (Ercolano) – Lorenzo Sirabella (Napoli)

AMMONITI: Polverino (VA), Varese (VA), Imbriaco (P), Cirino (P), Mattera (P), Sgueglia (P)

RETE: 21’ Micallo, 29’, 37’ Bianco (VA), 66’ rig. Manco