Il talento napoletano si scatena col Rieti e si porta a quota 5 reti in campionato

Non si ferma più Michele Emmausso. L’attaccante napoletano, in forza alla Vibonese , ha strabiliato tutto nel match col Rieti mettendo a segno una doppietta e mostrando giocate di categoria superiore. Emmausso ha regalato ai calabresi il momentaneo 2-0 e 3-0 con un tap in sottomisura ed una rete bellissima, con un tunnel ad un avversario ed un destro potentissimo dal limite che ha spaccato la porta facendolo esultare per la quinta volta in questo campionato. E pensare che Emmausso, talento giovanissimo classe 1997, non era partito titolare nel match odierno. Ma il suo ingresso, al 61′, è risultato determinante ai fini del risultato in una gara che, fino a quel momento, vedeva la Vibonese in vantaggio per una sola rete a zero. Applausi dunque per Emmausso, a cui vanno i complimente per un inizio di stagione da incorniciare in cui sta mettendo finalmente in mostra, con grande continuità, tutto il suo enorme talento. Nel frattempo, con questa vittoria, la Vibonese si porta a quota 20 salendo all’ottavo posto nel girone C di Serie C  ottenendo, al tempo stesso, il quinto risultato utile di fila.