Con Scalzone che approda a Pozzuoli, Esposito la saluta per fare ritorno a Torre Annunziata

TORRE ANNUNZIATA (NA) - “Certi amori fanno dei giri immensi e poi ritornano” cantava così Antonello Venditti in una sua nota canzone, ed è proprio quello che si sta per realizzare nelle prossime ore. Gennaro Esposito, attaccante classe ’84, torna al Savoia. Il bomber, che stava facendo faville alla Frattese, dopo una brevissima parentesi alla Puteolana, lascia Pozzuoli per tornare nella sua Torre, dove è stato tra i protagonisti dell’era Nuzzo che ha portato gli oplontini alla Serie D, con una media realizzativa favolosa (39 gol in 46 partite). Un ritorno molto gradito e fortemente voluto che va a rinforzare molto il pacchetto offensivo a disposizione di mister Aronica, che ora potrà contare su quello che è stato uno dei principali protagonisti dello scorso anno con la maglia del Giugliano.