Un attaccante con esperienze in D al nord Italie ed un giovane di grandi qualità alla corte di Martino

SANTA MARIA CAPUA VETERE (CE) - Primi innesti per il Gladiator dopo la conferma di diversi under. La società neroazzurra con la collaborazione di Diego D’Orta è riuscita a piazzare due colpi per arricchire la rosa di Martinio. In attacco come punta c’è un nome nuovo, Vincenzo Barone. attaccante classe ’95 ex Delta Porto Tolle e Legnano. A centrocampo arriva il 2003 Giovanni Esposito, considerato dall’ambiente stabiese tra i giovani più interessanti. 

Il Gladiator di mister Alessio Martino fa sul serio, e la conferma arriva dagli ultimi colpi di mercato messi a segno grazie alla collaborazione con l’avv. Diego D’orta e lo studio Legale B.F.B Management. Vincenzo Barone, attaccante classe ’95, scuola napoli torna in Campania dopo aver militato e vinto per diversi anni nei campionati del nord Italia. Una seconda punta ben strutturata, con un certo feeling con il goal come indicano i 40 goal segnati in serie D. La seconda novità, riguarda Giovanni Esposito, esterno proveniente dalla Primavera della Juve Stabia. Il giovane talento è indicato tra i migliori 2003 della Campania, e potrà essere molto utile anche per la sua duttilità tattica. Esposito, infatti, può giocare come quinto di centrocampo a destra, oppure come ala d’attacco a sinistra a piede invertito. “Barone è un vero colpo di mercato – commenta l’avvocato Diego D’Orta- è un ragazzo scuola Napoli, che dopo aver fatto molto bene negli ultimi anni ritorna in Campania. E’ un chiaro segnale delle ambizioni del Gladiator, che sta allestendo una rosa per competere ai massimi livelli.