Secondo le voci delle ultime ore sale l'ipotesi di una possibile riduzione delle retrocessioni

ROMA - Ore decisive in Serie D. Il Dipartimento Interregionale, coordinato dai consiglieri e dall’avvocato Barbiero, sta fortemente valutando la possibilità di annullare i play-out così da ridurre le retrocessioni a 2. Di conseguenza sarebbero 18 le squadre che scenderebbero in Eccellenza in tutto il massimo campionato dilettantistico. Alla base del ragionamento il numero inferiore di promosse dal nuovo format di Eccellenza, come il fatto che la D è in campo da tempo senza avere la data certa del finale di stagione. Queste valutazioni starebbero dunque spingendo gli organi della LND a valutare questa ipotesi che sta prendendo sempre più piede. In questo caso nel girone G al momento avrebbero la peggio Giugliano e Gladiator, con Afragolese e Nola salve direttamente. Nel girone H sorriderebbe la Real Aversa a differenza di Puteolana e Portici (ovviamente senza calcolare i vari recuperi).