Le due sconfitte con Gragnano e Fasano potrebbero costare care al tecnico che sarebbe, in caso di addio, il quarto allenatore via da Pomigliano in questa stagione

POMIGLIANO- Tommaso Napoli è ormai ad un passo dalla fine della sua avventura da allenatore alla guida Pomigliano Calcio. I risultati negativi – due sconfitte contro Gragnano e Fasano – sembrano averlo condannato ad un addio precoce e che va ad aggiungersi a quelli di Casu, Cioffi e La Cava che avevano tentato invano, anche loro, di guadagnare punti importanti ad una squadra che, invece, è sempre più ad un passo dal baratro con il terzultimo posto, occupato dal Sorrento, distante ben nove punti.

Per questo, il Presidente Pipola in queste ore starebbe pensando di affidare la panchina a Giancarlo Vitale, attuale allenatore dell’under 19 Nazionale optando quindi per una soluzione interna.