Segui tutto il calcio minuto per minuto collegandoti a Campania Football da Facebook o a Radio Londra Web scaricando l'app

Sarà una domenica da ricordare quella che domani offrirà al calcio campano tanti big match in ogni categoria, dalla serie D alla Promozione. Una giornata ricca di contenuti e squadre blasonate con scontri ad alta quota ed emozioni da seguire in diretta sulla nostra radio web Campania Football Live

Alle ore 11:00, già si parte con il derby tra Afragolese e Casoria (Eccellenza  Girone A). La miglior squadra del momento, il Casoria di Amorosetti, affronta un’Afragolese in stato confusionale dopo il passo falso di Mondragone e le dimissioni inaspettate di Seno. Sulla panchina, siederà Franchini coi rossoblu che proveranno a sfatare il tabù che, nella passata stagione, li vide ottenere due pari coi viola.

Nel pomeriggio, invece, spazio ad otto gare tutte molto belle e avvincenti. In serie D, Girone H, il Savoia sarà atteso ad Altamura in una sfida che potrà dire tanto. I bianchi, reduci da un periodo di forma strepitoso con tre vittorie e un pareggio beffa con l’Andria, cercano punti su un campo difficile, quello di Altamura. I pugliesi, che hanno cambiato allenatore con l’avvento di Ciccio Cozza, vogliono spezzare l’incantesimo e cercheranno la vittoria ad ogni costo per rilanciarsi in orbita Play Off vista la squadra a dispozione. Nel girone I di Serie D, spiccano due big match per Portici e Turris. I primi affronteranno la SSC Bari, alla prima trasferta in Campania. La squadra di De Laurentiis, che guida la classifica con grande autorità, vuole continuare a marciare ma il giovanissimo Portici non sarà osso facile in un “San Ciro” che si preannuncia infuocato. L’unica squadra a dar fastidio ai galletti sembra poter essere la Turris. La cura Fabiano andrebbe studiata nelle università, da quando il tecnico siede sulla panchina infatti solo risultati positivi: otto vittorie e due pareggi con una striscia aperta di sei successi di fila. Il Città di Messina, però, non va sottovalutato perché è una squadra equilibrata, dura da affrontare soprattutto tra le mura amiche del “Franco Scoglio”. 

Sempre alle ore 14:30, scendiamo in Eccellenza dove nel girone A si affronteranno Gladiator e Frattese al “Piccirillo” di Santa Maria Capua Vetere. La classifica corta permetterebbe ai nerazzurri, in caso di vittoria, di rilanciarsi addirittura per il primato, mentre un’eventuale vittoria dei nerostellati sancirebbe un percorso fin qui perfetto degli uomini di Ciaramella. Non di minore importanza la sfida sull’isola d’Ischia tra la sorpresa Forio e il Giugliano. I tigrotti vogliono a tutti costi la vittoria in una giornata, la quattordicesima, che potrebbe portare la squadra di Sestile sempre più vicina alla vetta o a staccare le inseguitrici Gladiator, Afragolese e Casoria visti i big match sopra elencati. Nel girone B, saranno scintille tra Agropoli e San Tommaso, entrambe destinate all’alta classifica. Duello tra due grandi allenatori, Gianluca Esposito contro Ciccio Messina, e tra due talenti, Capozzoli contro Carotenuto. Sarà spettacolo ad Agropoli così come al “Canada – Cioffi” di Cervinara dove arriverà la Scafatese dei grandi nomi. Il club canarino, alla riapertura del mercato, ha messo su uno squadrone pazzesco che punterà alla salvezza diretta, poi chissà. Domani sarà appunto un test importante per capire le ambizioni dei gialloblu contro la capolista Cervinara, che non vuole cedere il passo e ripartire con una vittoria dopo il pari col Costa d’Amalfi. 

Finiamo con la Promozione, dove nel girone B gli occhi saranno puntati sul big match tra Sant’Antonio Abate e Real Poggiomarino. Prima contro seconda, quattro punti a dividere le squadre e un match che, probabilmente, sarà fondamentale per il futuro di un girone che al momento vede la squadra di Ciccio Vitale non avere grosse difficoltà. Nel girone C, infine, segnaliamo l’ultimo match di cartello tra Mariglianese e la Polisportiva Lioni. I primi, dopo una partenza a rilento, si sono rilanciati con tre vittorie di fila con un super Pasquale Laureto e ora puntano senza mezzi termini ai Play Off. Di contro, la Polisportiva con la sua coppia d’attacco monstre Troiano – Torsiello, 20 gol in due, vuole cercare di tenere il passo del Grotta distante cinque punti. 

Tutti i match sopra elencati potranno, come ogni week end, essere seguiti in diretta sulla pagina Facebook Campania Football e su Radio Londra Web, con app scaricabile. Collegamenti su tutti i campi e ospiti in studio per una domenica che si prospetta da urlo.