I nerazzurri hanno inoltrato con successo la domanda

SANTA MARIA CAPUA VETERE (CE) C’è grande fermento nell’aria in quel di Santa Maria Capua Vetere. I nerazzurri sammaritani hanno ricevuto il parere positivo della Co.Vi.Sod per il ripescaggio in Serie D. Scalata alla quarta serie che si era interrotta nella prima partita delle finali nazionali contro il Canicattì, e che adesso continuerà per altre vie. Con un comunicato emanato a mezzo Facebook la società ha commentato così questa notizia: 

 

“L’A.S.D. Gladiator 1924, nella persona dei presidenti Mattia Aveta e Giacomo De Felice, comunica ai propri tifosi che l’iter per la domanda di ripescaggio al prossimo campionato di Serie D è stata inoltrata con successo. Nella giornata di ieri, infatti, la Covisod ha espresso parere favorevole in merito.
“Siamo contenti per aver superato brillantemente il primo step, ossia quello del parere della Covisod” – dichiarano i presidenti Mattia Aveta e Giacomo De Felice – “a dimostrazione del gran lavoro svolto fino ad ora e soprattutto del fatto che siamo pronti e all’altezza di questo salto di categoria. Ora aspettiamo i termini burocratici per sapere che destino ci spetta ma, a prescindere da quale sarà la categoria nella quale militeremo, tifosi e piazza possono stare certi che anche il prossimo campionato ci vedrà protagonisti e non partecipanti”.
Nuovi comunicati ufficiali seguiranno nei prossimi giorni riguardo novità tecniche e societarie.”