La compagine rossoblù protesta per un rigore non concesso nei minuti di recupero

AFRAGOLA (NA) - 49′ di Monterosi-Afragolese, punteggio sul 2-1 per i laziali. L’assalto finale dei ragazzi di Masecchia alla disperata ricerca del pareggio. In area di rigore riceve palla Puntoriere che conclude verso la porta. Sulla traiettoria del pallone c’è un giocatore del Monterosi con le braccia attaccate al corpo che si gira. Il pallone dalle immagini non si intuisce bene se colpisce il corpo del giocatore però il pallone passa comunque e sulla linea viene salvato di testa. Naturalmente in diretta ci sono state le proteste dei dirigenti afragolesi che chiedevano all’arbitro Verrocchi (sezione di Sulmona) di intervenire. 

Immagini: Directa Sport