L'esordio domenica nella gara con il Giugliano

Nola (Na) - Il Nola impegnato domenica contro il Gladiator è uscito sconfitto nel derby campano del girone G di Serie D. La gara ha lasciato malumore nell’ambiente nolano ed in diversi dirigenti vicini alla proprietà bianconera. A pagarne le conseguenze è stato il tecnico dei campani Rosario Campana, imputato principale di questi ultimi risultati, come la sconfitta nello scontro diretto contro la Torres. L’allenatore ha presentato le sue dimissioni, accolte dal club, lasciando libera la panchina del Nola. A traghettare la squadra, sin dalla prossima gara contro il Giugliano, fino al termine del campionato sarà Gaetano Fasano. Per quest’ultimo , navigato tra Eccellenze e Promozione, si tratta della prima esperienza in quarta serie. L”ex di San Tommaso e Puglianello, spesso al fianco di mister Ciaramella, sarà affiancato dall’attuale presidente Alfonso De Lucia, ex portiere con trascorsi in Serie A.