Il nuovo direttore sportivo del Nola lavora senza sosta per regalare nuovi rinforzi alla piazza. Il nome caldo è quello dell'attaccante Domenico Maggio, che potrebbe ritornare in bianconero dopo la parentesi del 2019

NOLA (NA) - Sono ore di grande lavoro quelle che accompagnano il Nola. La società bruniana, che in pochi giorni ha cambiato direttore sportivo ed allenatore (Condemi ufficialmente via, si attende la conferma del suo sostituto), sta muovendo passi importanti sul mercato e prepara il primo colpo da regalare alla piazza bianconera. 

Secondo quanto emerso dalle ultime indiscrezioni infatti, il nuovo ds Raffaele Corsale sembrerebbe ad un passo dal regalare al Nola la qualità offensiva di Domenico Maggio. Attaccante classe 1990 dal grande passato (Francavilla, Afragolese, Portici e Gelbison alcune delle sue ultime tappe), Maggio ha firmato nell’ultima stagione ben venti reti con la casacca della Polisportiva Santa Maria – con cui ha militato negli ultimi due anni. 

I dialoghi tra le due parti sembrerebbero, attualmente, in uno stadio avanzato, con la possibilità di assottigliare ancor di più la distanza nei prossimi giorni. Il ds Corsale si presenta, dunque, così all’ambiente bruniano, inseguendo un ritorno in attacco dal grande valore, pronto a rilanciarsi dopo la breve esperienza vissuta al Nola nella stagione 2019/20.