Il calciatore campano in procinto di trasferirsi nelle Marche

NAPOLI Si parla sempre di calciatori campani che cercano fortuna altrove. L’indiscusso livello tecnico dei ragazzi della nostra regione fa si che diverse compagini vogliano accaparrarseli. È quello che sta per succedere a Stefano Bruno, calciatore originario di Grottaminarda ad un passo dalla compagine marchigiana della recanatese. Il calciatore classe 2000 è cresciuto calcisticamente nel settore giovanile del Benevento per poi passare in compagini come Audax Cervinara e Bastia fino all’ultima stagione disputata in forza all’Avellino, vittorioso del girone G di Serie D.