Terzo 1-1 in terra sarda per la compagine bianconera

NOLA (NA) - Il Nola chiude il 2020 con un pareggio raccolto in casa della Torres, fanalino di coda e reduce dalla sconfitta in extremis contro l’Afragolese. E’ il terzo pareggio, sempre per 1-1 raccolto dalla formazione del presidente De Lucia in terra sarda. Dopo Arzachena e Carbonia, anche a Sassari i bianconeri riescono a riacciuffare il pareggio. 

La Torres che ad inizio settimana ha cambiato allenatore, esonerando Gardini e prendendo Graziani parte bene cercando di impensierire la difesa ospite. Mesina al 20′ dopo uno scambio con Ponsat sfiora il vantaggio. Il Nola, alla mezz’ora, precisamente al 35′ perde Esposito per infortunio, al suo posto entra Cardone. La squadra guidata da Campana si scuote nel finale. Al 39′ Baratto su respinta della difesa trova sul tentativo di testa l’opposizione di Schiaroli. Un minuto dopo, Cardone sempre su palla inattiva rischia di anticipare tutti ma finisce solo nel contrastare i difensori sassaresi. 

In avvio di ripresa arriva la doccia fredda per il Nola. La Torres in contropiede con Melli trova un cross sul quale Bilea deve soltanto spingere nel sacco. Non molla il Nola che reagisce subito e al 52′ per poco non colpisce con Palumbo, salva Carta in uscita. Al 70′, arriva il cambio decisivo. Esce Di Maio per lasciare spazio a Negro

Un solo minuto di lancette che l’attaccante classe 98′ su punizione di Acampora trova il meritato pareggio. Nei minuti finali, la Torres prova il tutto per tutto, soprattutto con Mesina che all’88 prova la conclusione ma trova la risposta di Bellarosa e al 92′ colpisce l’estremo difensore nolano. Il pareggio è il risultato piu’ giusto anche se in classifica cambia davvero poco. Sardi ultimi e nolani penultimi. 

TABELLINO DEL MATCH

TORRES – NOLA 1-1

TORRES: Carta 01; Rutjens (79′ Belli), Schiaroli, Pinna 00; Bilea 99 (49′ Ruiu 00), La Vigna, Fadda 02, Origlio, Melli; Mesina, Ponsat (68′ Battista).

A disposizione: Drago 01, Fois 03, Pinna S. 01, Bianco 00, Moro 02, Mascia 02.


Allenatore: Archimede Graziani.

NOLA: Bellarosa 02; Pantano 00, Di Maio (69′ Negro), Russo, Baratto, Esposito (35′ Cardone 99), Sannia, Acampora, La Monica 01 (56′ Caliendo 01), Gassama 99, Palumbo (82′ Pesce 99).

A disposizione: Sarracino 03, Sannia S. 01, Angeletti 02, Massaro 01, Corbisiero 03.

Allenatore: Rosario Campana.

ARBITRO: Gianmarco Vailati (Crema)

ASSISTENTI: Federico Mezzalira (Varese) – Tommaso Ercolani (Milano)

RETI: 47′ Bilea, 70′ Negro (N)

AMMONITI: Pantano (N)

RECUPERO: 1′ p.t., 3′ s.t.