Una scelta per cercare di dare una scossa soprattutto dal punto di vista delle motivazioni ad una squadra che sembra essersi rassegnata

NOLA (NA) - La manita subita al De Cristofaro di Giugliano ha fatto riflettere la dirigenza bruniana. Il Presidente Alfonso De Lucia insieme al direttore  Francesco Villano hanno deciso di affidare la guida della squadra nelle ultime 4 uscite a Ciro De Cesare. L’ex calciatore e allenatore di Agropoli e Castel San Giorgio dovrà metterci tutto il suo carisma per dare una svegliata ad una squadra che si sta sgretolando sul traguardo finale. Domenica allo Sporting Club arriva il Sassari Latte Dolce, poi ci sarà la trasferta di Cassino, alla penultima il derby in casa col Savoia e per concludere la trasferta sarda contro il Lanusei. Insomma un finale di stagione, sulla carta abbordabile ma il risultato di domenica conferma che nessuna gara bisogna darla per scontata. Lo staff tecnico rimarrà integro con Fasano a ricoprire il ruolo di vice, Marco Galluccio preparatore atletico e De Luca preparatore dei portieri.