Nel vertice tenutosi oggi con l’amministrazione di Frattamaggiore l’imprenditore casertano ha deciso di abbandonare il club nerostellato

Finisce oggi e a sorpresa di tutti la presidenza di Antonio Nuzzo alla Frattese. L’imprenditore casertano che nell’estate del 2015 acquistò la Frattese da Antonio Schiano non intende più continuare a fare calcio a Frattamaggiore. Ormai la frattura creatasi con l’ambiente frattese e Nuzzo è insanabile. Dunque Nuzzo lascia la Frattese, ed è questa la notizia dell’estate, quella che lascia di stucco tutti, compreso l’allenatore Grimaldi che soltanto pochi giorni fa era stato ufficializzato. A breve lo stesso Grimaldi in anteprima rilascerà un’intervista sulla situazione Frattese perché adesso resta da capire quale futuro si prevede per i nerostellati con Nuzzo che prende la strada di Torre Annunziata.