Intorno al 23′ di Turris-Pomigliano, gli ultras hanno messo in atto la loro protesta lasciando gli spalti

Clamoroso quanto accaduto al Liguori, dove si sta giocando Turris-Pomigliano, che al momento vede in vantaggio gli ospiti per una rete a zero. Gli ultras corallini, dopo aver esposto uno striscione polemico, al coro “Giugliano zingaro” hanno lasciato anzitempo lo stadio, evidentemente seccati dalla stagione fallimentare della società. Emblematico il contenuto del suddetto striscione: “A settembre eravamo nell’anno del riscatto. Pochi fatti, tante parole e tribuna sotto sfratto. Noi ultras unici vincitori in questo scenario: fate le valigie e cala il sipario”. Il tutto è avvenuto mentre le squadre erano al ventritreesimo minuto di gioco. Il 10 aprile scorso, attraverso un post rilasciato sul social network Facebook, Giugliano aveva rassegnato le dimissioni dalla carica di presidente, annunciando anche di essere pronto alla cessione delle quote azionarie della Turris.