Il Neapolis non sfonda con il San Giuseppe rallentando la corsa play off, la Maued piega il San Pietro

NAPOLI - Quattro gare in questo sabato. Il clou a S. Antonio Abate dove il Quartograd ferma il Poggiomarino. La formazione di Teta non passa contro i flegrei rallentando la corsa, per Di Matteo e compagni è un ottimo punto su un campo difficile. Non passa il Neapolis con il San Giuseppe. Per il team di Peluso è uno stop alla corsa play off, mentre i vesuviani prendono un punto d’oro. Il Rione Terra (completamente rivoluzionato) batte la Puteolana 1909 grazie a Majella facendo partire la rincorsa salvezza, per Chietti e compagni è un successo prezioso contro una diretta concorrente. Vittoria preziosa per la Maued. Gli spartani puniscono la cenerentola San Pietro avanzando in classifica, per la cenerentola del girone i 4 punti sono un magro bottino.