Il centrale classe '94 è reduce dalla promozione in Serie A con la maglia delle pugliesi del Bitonto

EBOLI (SA) - Notizia lieta giunta ieri per il mondo del futsal salernitano grazie a Filomena Othmani. La calcettista classe 1994 ebolitana della Polisportiva Bitonto Femminile è stata infatti convocata dalla Nazionale italiana di calcio a 5 femminile.

Filomena Othmani: la calcettista ebolitana in Nazionale

A distanza di quasi un anno e mezzo dall’ultima uscita ufficiale torna a radunarsi la Nazionale italiana femminile di futsal. Ieri è stata diramata la lista con le 20 convocate dal commissario tecnico Francesca Salvatore. Sedici calcettiste militano in Serie A mentre quattro arrivano dalla Serie A2: tra queste anche il centrale ebolitano Filomena Othmani. Le atlete si raduneranno la settimana prossima, il 21 sera a Novarello. Seguiranno due giorni di doppie sedute il 22 e il 23, poi  l’ultimo allenamento la mattina del 24. L’obiettivo sullo sfondo è quello delle qualificazioni alle Final Four di Women’s Futsal Euro 2022.  Le azzurre ad ottobre cercheranno il pass per la competizione continentale nelle gare con Svezia, la Spagna e la Slovacchia.

Per la classe ’94 la promozione con il Bitonto in Serie A

Nella stagione da poco conclusa Filomena Othmani ha vestito la maglia della Polisportiva Five Bitonto, team pugliese inserito nel girone D di Serie A2 di calcio a 5. La squadra neroverde, collocata nel raggruppamento della Salernitana Femminile, ha ottenuto infatti il primo posto nel gruppo centrando il salto in massima serie superando la concorrenza del Molfetta. Per la giocatrice nata nell’ottobre del ’94 in precedenza esperienze sia nel calcio ad 11 che nel futsal. Sul parquet ha indossato le maglie di Virtus Ragusa, Futsal Woman Rambla e Vittoria Sporting Futsal sempre tra Serie A e A2 femminile di calcio a 5.