Le capitoline danno fine all'imbattibilità delle partenopee

POMIGLIANO D'ARCO (NA) Finisce l’imbattibilità del Pomigliano tra le mura amiche. La capolista della Serie B femminile perde contro la Roma penultima in classifica per 1-4.
Nei primi 20 minuti la partita è sul filo dell’equilibrio, con entrambe le squadre che non creano pericoli. Al 23′ Pinna appena entrata in area calcia col sinistro sfiorando il palo. Al 43′ Tudisco dalla stessa zolla calcia a giro e sfiora nuovamente il palo. La Roma continua a giocare a viso aperto ed al 46′ Glaser in area di rigore serve Filippi che sorprende Baldi sul primo palo trovando la rete del vantaggio. Si va all’intervallo sul risultato di 0-1.
Pronti via con la ripresa e la Roma raddoppia. Madarang quasi dal fondo serve Martinez che da pochi passi la insacca per il 2-0 Roma. Al 53′ Glaser ha una grande opportunità in area di rigore, ma Baldi si oppone e mette in corner. Le pantere non si arrendono e al 58′ Tudisco accorcia le distanze, approfittando di un pallone allontanato male dalla difesa giallorossa, 1-2 e cambia il match. Al’85’ Martinez chiude i conti con il goal del 3-1, a farle l’assist è Glaser con il cross dalla fascia. Al 95′ Glaser rifila il poker rubando il pallone in area di rigore dopo il pasticcio della difesa campana e arriva il triplice fischio dell’arbitro, che dà 3 punti importantissime alle capitoline.

TABELLINO POMIGLIANO 1-4 ROMA

POMIGLIANO: Balbi, Apicella, Schioppo, Cox, Lombardi (72′ Riboldi), Russo (50′ Miroballo), Ferrandi (28′ Domi), Tudisco, Moraca, Massa (50′ Manno), Pinna.

A disposizione: Del Pizzo, Kiamou, Riboldi, Domi, Djurhuus, D’Avino, Miroballo, Manno.

Allenatore: Vittorio Esposito

ROMA: Di Cicco, Bartolini, Silvi, Mushtaq (81′ Crapanzano), Maroni, Di Fazio, Madarang (75′ El Bastali), Natali (68′ Polverino), Glaser, Filippi, Martini.

A disposizione: Scarrozza, Boldorini, Pisani, Miglio, Di Salvo, Venia.

Allenatore: Roberto Cafaro

Reti: 46′ pt Filippi (R), 48′ Martinez (R), 58′ Tudisco (P), 85′ Martinez (R), 95′ Glaser (R)

Ammoniti: Ferrandi (P), Domi (P), Madarang Silva (R)

Espulsi: Del Pizzo (P) dalla panchina.

Arbitro: Dario Acquafredda (Molfetta)

Assistenti: Giannantonio Martone (Monza) e Antonio De Palma (Molfetta)