L'ex allenatore del Brindisi torna in Serie C dopo diversi anni, firmando con i rossoblù un contratto annuale con opzione per il secondo anno

TARANTO - Una vecchia conoscenza del calcio campano torna in Serie C. Il Taranto, che quest’anno ha raggiunto la salvezza diretta nel girone C di Juve Stabia, Turris, Avellino e Paganese, ha deciso di affidare la guida tecnica per la prossima stagione ad allenatore proveniente dalla Serie D. 

I rossoblù hanno, infatti, comunicato di aver affidato la panchina ionica a Nello Di Costanzo, allenatore uscente dalla parentesi alla guida del Brindisi (questa stagione salvo grazie al decimo posto in classifica con un vantaggio di quattro punti sulla zona playout). Il tecnico firma con il Taranto un contratto annuale, con opzione di rinnovo anche per la stagione successiva. 

Di Costanzo torna così in Serie C dopo diversi anni vissuti nel vivo del professionismo, tra Juve Stabia, Casertana (da direttore) e tante altre ancora. Si contano altre esperienze campane in categorie dilettantistiche, come le ultime con Frattese ed Afragolese.