Attraverso un comunicato ufficiale apparso qualche istante fa sulla Pagina Facebook, il Real Forio comunica che “in riferimento all’esito del ricorso presentato per la gara con la società Frattamaggiore, si è già attivata per ricorrere alla Corte Sportiva di Appello Territoriale. La società biancoverde è infatti convinta della correttezza del reclamo ed è pronta ad andare avanti per far valere la propria tesi, fino all’ultimo grado di giudizio”. Secondo quando appreso, infatti, la dirigenza biancoverde avrebbe esposto ricorso – sulla squalifica del calciatore Roghi per il match Frattese – Forio – inviando i documenti alla mail dichiarata dalla società Frattese nei documenti dell’iscrizione al Campionato di Eccellenza. In più, il Forio chiederebbe comunque la vittoria a tavolino visto che, salvo diverse possibilità, il calciatore Salvatore Roghi era comunque squalificato: questa sarebbe la tesi del Forio, che sta pensando dunque a fare ricorso per ribaltare la sentenza del comunicato ufficiale della FIGC CAMPANIA uscito ieri sera.