Match equilibrato soprattutto nel primo tempo, nella ripresa i granata sprecano 3 palle gol

L’Albanova ferma la Puteolana a domicilio. Primo pareggio interno per la formazione granata, la quale aveva sempre vinto e perso con l’Afragolese, prossimo avversario domenica mattina al Papa di Cardito. Match condizionato dal forte vento, bene nella prima frazione l’atteggiamento dell’Albanova in campo con Cifani febbricitante, Di Micco non al top, Longo infortunato, Falco influenzato e Ciano squalificato. Nel primo tempo, unica palla gol dei puteolani nasce su calcio piazzato. Nella ripresa, spinge la Puteolana ma fallisce almeno 3 nitide occasioni con Conte, Marseglia e Palumbo.

30’ – PUTEOLANA PRIMA PALLA GOL: schema su punizione di Marseglia, pallone in area prima ci prova Follera murato, poi Conte ma grande risposta di Riccio, poi Palumbo Roberto in scivolata non trova la porta.

47’ – ALBANOVA PERICOLOSA: corner della formazione di Ferraro, Fiorillo sul secondo palo salta bene ma va a vuoto. La Puteolana, sbaglia a ripartire.

Termina la prima frazione di gioco, condizionata dal vento forte. Match combattuto, tra due squadre con buone individualità. Poche occasioni da gol, segno di buona organizzazione e massima attenzione.

Si gioca la ripresa da quasi 9’ di gioco con il vento forte vento che sta condizionando le giocate dei 22 in campo. La Puteolana gioca controvento, talmente forte che si è spostata anche la panchina dei locali.

55’ PUTEOLANA IN ATTACCO: cross di De Rosa dalla destra, in area stacca Palumbo ma blocca l’ex Riccio.

57’ PUTEOLANA VICINA AL VANTAGGIO: fraseggio al limite dell’area, scambio Palumbo-Marseglia conclusione si prima intenzione di poco a lato.

59’ PUTEOLANA SCATENATA: bel pallone per Roberto Palumbo, ha metri davanti l’attaccante che conclude bene, c’è la deviazione in corner di Riccio.

60’ CONTROPIEDE ALBANOVA: De Simone si porta a spasso mezza difesa, crossa male sul secondo palo dove non c’è nessuno.

75’ PUTEOLANA AD UN PASSO DAL VANTAGGIO: Massimo Conte in area di rigore riceva un pallone che manda alto.

PUTEOLANA 1902 – ALBANOVA 0-0 (0-0)

PUTEOLANA 1902: Di Mauro 01, Sardo (81’ Volpini), Marseglia, De Rosa, Follera, Cassandro, Conte (77’ Panico), Autieri 01, Palumbo R., Palumbo V. (60’ De Marco), La Pietra 00.

A disposizione: Ferrara 01, Caiazzo 00, Inghilterra 01, Antignano 01, Posillipo, Testa.

Allenatore: Ciaramella

ALBANOVA: Riccio 00, Casale 01 (81’ Celentano 01), Migliarotti 01, Rinaldi, Fiorillo, Capogrosso, Lepre, De Simone, Cifani (93’ Iacone 03), Scielzo, Guglielmo (66’ Peluso 01).

A disposizione: Martone 01, Miceli 02, Senese 01, Di Micco.

Allenatore: Ferraro

ARBITRO: Matteo Santinelli (Bergamo)

ASSISTENTI: Vito Marrazzo (Nocera Inferiore) – Michele Mistico (Torre del Greco)