Le attività riprenderanno regolarmente a Febbraio 2021

NAPOLI - Il Comitato Regionale Veneto guidato dal Presidente Giuseppe Ruzza non ha perso tempo ed insieme al Consiglio Direttivo ha stilato modalità e periodo per la ripresa delle attività, ad iniziare dagli allenamenti fino alle partite ufficiali. Un programma che naturalmente è tutto in evolversi in base alla situazione dei contagi nel nostro Paese. L’ultimo Dpcm varato dal Presidente del Consiglio Conte blocca gli allenamenti di squadra e le competizioni fino al 6 Dicembre 2020. Una data che in molti sostengono che potrebbe prolungarsi di parecchio. Per questo motivo, per Dicembre il Comitato Regionale Veneto si auspica che possano riprendere gli allenamenti solo delle società che dovranno poi effettuare i recuperi nel mese di Gennaio. Le attività e la ripresa del calendario regolare del calcio a11 e del calcio A5, riprenderanno dal 7 Febbraio 2021 con la disputa solo del girone d’andata per poi procedere con i play off e play out. 

. Quanto premesso porta alla determinazione, fatti salvi eventuali ulteriori provvedimenti conseguenti
all’evolversi della situazione sanitaria, di:
• Proseguire con l’eventuale svolgimento di allenamenti all’aperto, in forma individuale e nel rispetto
delle norme di distanziamento e delle altre misure cautelari anche con la presenza di un
allenatore/istruttore;
• Sospensione dell’attività agonistica sino al 3 dicembre 2020 così come da ultimo DPCM del 3/11/2020
che sostituisce quello del 24/10/2020;
• In attesa dell’evolversi della situazione e in virtù di eventuali ulteriori provvedimenti restrittivi,
prevedere che il mese di dicembre possa eventualmente essere dedicato ad un periodo di
allenamento per quelle società che hanno gare da recuperare;
• Mese di gennaio 2021 dedicato ai recuperi;
• Domenica 7 febbraio 2021 inizio attività con svolgimento dei Gironi con sole gare di andata e
previsione di play off e play out.
Si ritiene comunque utile rammentare che tutte le gare disputate sono da considerarsi valide per la classifica,
così come previsto dai regolamenti in essere.
Ulteriori comunicazioni saranno tempestivamente segnalate tramite stesso mezzo ufficiale.

A questo punto, visto che molti Comitati stanno iniziando a prendere iniziative ci chiediamo il Comitato Regionale Campania di Zigarelli come si sta organizzando per l’eventuale ripresa?