L'attaccante sudamericano proseguirà in Irpinia la sua carriera dopo l'esperienza nell'ultimo Torneo di Eccellenza disputato con i gialloverdi

MONTEMILETTO (AV) - Il Montemiletto ha il suo “puntero”, la società irpina ha rinnovato il rapporto con l’attaccante argentino Lucas Canavese (’97). Giunto in gialloverde nella scorsa stagione, il gigante argentino (195 cm) vestirà anche nella prossima stagione di Eccellenza la maglia dei leoni.

Cresciuto calcisticamente nel Colón de Santa Fe (squadra della sua città) ha poi vestito le maglie di El Quilla e Argentino de San Carlos prima di essere prelevato dal Vicenza con cui disputa il campionato primavera passando poi al Vigevano (Promozione).