Nel primo turno della manifestazione di Prima categoria il Falciano passa 1-3

Non inizia bene la nuova stagione della Sessana che lascia il passo tra le mura amiche.

Eppure le cose si erano messe bene per la squadra del tecnico Cottuno con il vantaggio su rigore dopo due minuti di Marraffino. La gara sotto la piogga è fallosa tanto che nel primo tempo il direttore di gara mostra il cartellino giallo per ben sei volte. Al quarto minuto di recupero, Diana da trenta metri segna una punizione magistrale e mette il risultato sul pari.

Nella ripresa, dopo pochi minuti, gli ospiti passano con il colpo di testa di Bergantino. La Sessana non ci sta: il subentrato Pastore colpisce la traversa poi Grimaldi si fionda sulla palla ma non risce a metterla in fondo al sacco. Ancora una traversa per la squadra di casa con Lunardo poi Casale al 70′ sigla il definito 1-3.

SESSANA: Zeoli (71’ Palermo), Grimaldi, Lunardo, Prassino (68’ Asciolla), Antinucci, Pellino, Talitro (56’ Pastore Ant), Lepore, Marraffino, Fabozzi (81’ Zampi), Quintigliano. All. Cottuno. A disp. Martino, Marcigliano, Messa, Esposito.
FALCIANO: Moussa, Formisano, Verrengia (74’ Tera), Morrone, Di Donato A (62’ Caccavale), Supino (68’ Muossa), Casale, Varone, Diana, Bergantino (78’ Di Donato F), Improta. All. Saulle A disp. Bertolino, Palazzo.
ARBITRO: Davide Ardito di Nola
MARCATORI: 2’ Marraffino (SES); 47’ pt Diana (FAL); 49’ Bergantino (FAL); 70’ Casale (FAL)
AMMONITI: Antinucci, Lepore, Pellino, Quintigliano, Talitro (SES); Bergantino, Diana, Di Donato, Varone, Verrengia (FAL)
CORNER: 9-2 per la Sessana
RECUPERO: 4’ PT; 1’ ST