Una rete di Volpe arrivata nella prima frazione di gioco consegna alla squadra di Varriale la vittoria all'esordio in campionato

TERZIGNO (NA) - Inizia con il piede giusto l’avventura del nuovo Sporting Campania Barra in campionato, nella giornata odierna la squadra del tecnico Varriale ha ottenuto un importante successo, lontano da casa, all’esordio contro il Terzigno. Decisiva la rete realizzata nel primo tempo da parte di Volpe.
Varriale schiera per la prima stagionale il seguente undici: Coppola tra i pali, Romano Matrullo Riccardi e Migliaccio a comporre il quartetto difensivo, centrocampo a tre composto da Sentenza, Ferrigno ed Esposito, in avanti tridente Marcianò, Volpe e Pelliccio. Passando alla cronaca, parte subito forte lo Sporting, che si affida molto alle ripartenze incessanti dei laterali Pelliccio e Volpe, ed è proprio da questi ultimi che arriva il gol del 1-0 alla metà del primo tempo, grazie a un ottimo inserimento di Pelliccio, il quale fa partire un diagonale per Volpe che insacca alla sinistra del portiere. Primo tempo che si chiude con lo Sporting in vantaggio. Nella ripresa il Terzigno prova a reagire sin dai primi minuti, ma le iniziative vengono annullate da un super Ciro Coppola che salva la porta in più occasioni. La squadra di Varriale soffre, ma dimostra un’ottima organizzazione difensiva e di essere molto compatta, in virtù anche dell’ottima prestazione di Romano e Matrullo i quali alzano un vero e proprio muro difensivo. I locali si catapultano in avanti, lo Sporting si affida alle ripartenze, all’85’ arriva la palla che potrebbe chiudere i giochi sui piedi di Esposito che clamorosamente non finalizza in porta. Il triplice fischio arbitrale decreta la prima vittoria ed i primi tre punti per gli ospiti, in seguito ad una bella gara giocata da ambedue le squadre. Sporting Campania Barra inizia così col piede giusto, adesso la testa è gia proiettata alla seconda partita per l’esordio tra le mura di casa, in attesa anche del debutto in coppa Campania. Prime parole anche dei dirigenti Manzella e Paladino, i quali si reputano soddisfatti per l’impatto e l’approccio alla gara e per il bel gioco espresso dalla squadra di mister Varriale: “E’ solo un primo passo, importante aver iniziato con il piede giusto, la strada è ancora lunga ma noi cercheremo di farci trovare sempre pronti dando sempre il massimo delle nostre possibilità”.