Il giovane calciatore classe 2002 ritorna alla Virtus Goti dopo aver militato nell'ultima stagione con la casacca della Villa Literno

SANT'AGATA DE' GOTI (BN) - Un anno, è questo il lasso di tempo che ha visto lontani la Virtus Goti ed il pupillo della piazza Marcello Stellato, che si ritrovano nuovamente fianco a fianco nella stagione 2021/2022 di Promozione. 

Il centrocampista classe 2002 ritorna alla Virtus Goti dopo aver speso l’ultimo anno tra le fila della Villa Literno, dove era giunto al termine della sua precedente avventura in biancorosso condita da un considerevole insieme di presenze da titolare. 

Interno di centrocampo dal piede mancino, la sua duttilità gli permette di essere anche adattato a ricoprire il ruolo di esterno sinistro basso. Cresciuto nella Macaratese Campania, il ragazzo ha vestito le maglie nelle varie scuole calcio di Recale, Boys Caserta e Capua – risultano inoltre partecipazioni al campionato nazionale con l’under 15 e 17 della Paganese. 

Il giovane centrocampista si metterà subito a disposizione della compagine di Sant’Agata De’ Goti, con l’obiettivo di riguadagnare sin da subito il posto da titolare.