L'attaccante cerca fortuna in una categoria inferiore rispetto alla sua ultima avventura, tornando nel territorio che lo ha formato da giovanissimo

PONTE (BN) - Continua la campagna di rafforzamento del Club Ponte 98.

La società beneventana ha comunicato di aver concluso una trattativa in entrata, completata al fine di rafforzare il settore offensivo campano. Si tratta dell’attaccante classe 1998 Vincenzo Saccone. Attaccante di natura, Saccone cresce nelle giovanili del Benevento Calcio – dove milita dal 2012 al 2018 – per poi trasferirsi al Pomigliano in Serie D e al Belvedere 1963 in Eccellenza Calabrese – sua ultima stagione. 

Ufficializzato come un nuovo acquisto del Ponte 98, Saccone ha così parlato ai microfoni della società beneventana: “Sono molto contento di iniziare questa nuova avventura nel Ponte ’98. Ho voglia di rimettermi in gioco, sia dopo il lungo stop causato dal Covid, sia per un infortunio causato da un grave incidente stradale. Ho voglia di fare bene.”