Il testacoda del “De Cicco” è deciso da una rete in apertura di seconda frazione del gladiatore ospite

Al “De Cicco” il testa coda tra Stasia e Afro Napoli United è deciso da una rete ad inizio ripresa del gladiatore Velotti, un successo importantissimo che permette alla squadra guidata da mister Ambrosino, di scavalcare il Neapolis e piazzarsi al primo posto con 16 punti in classifica.

Stasia:

Panico, Iannone (39’st Cioce), Marigliano (5’st Esposito R.), Lucignano, Pardo (33’st Franzese), Varese, Rea, Paradiso (13’st Coppola), Barbera, Andolfi, Presutto (17’st Esposito D.).

A disposizione: Mele, Imperatrice

Allenatore: Sena

Afro Napoli United:

D’Errico, Gargiulo, Velotti, De Fenza (27’st Iervolino), Gentile, Marigliano F., Balzano (38’st Suleman), Rinaldi, Dos Santos Soares, Jatta (44’st Soares Aldair), Arcobelli (43’st Dos Santos M.)

A disposizione: Torino, Iodice, Marigliano R.

Allenatore: Ambrosino

Arbitro: Ludovico D’Antuono (Castellammare di S.)

Assistenti: Carlo Gargiulo (Ercolano) e Camillo Amarante (Castellammare di Stabia)

Marcatori: 55’ Velotti

Ammoniti: Lucignano, Paradiso, Rea, Iannone, Esposito R., Soares Aldair

Espulso: nessuno