Il derby romagnolo se lo aggiudica la compagine cesenate

NAPOLI - Inizia con una sconfitta di misura l’avventura di Renato Cioffi sulla panchina del Rimini. Il Cesena, infatti, espugna il “Romeo Neri” nel primo turno di Coppa Italia – Serie C grazie alle reti nel primo tempo di Butic e De Feudis. Un uno – due che ha piegato le resistenze di un Rimini indietro di preparazione rispetto ai bianconeri, ma comunque in crescita e bravi, nel corso del match, ad impensierire il più quotato Cesena con un 3-5-2 assai dinamico. La squadra di Cioffi, a pochi minuti dalla fine, ha inoltre accorciato le distanze con una bella girata di Petrovic e sfiorato di poco il pari allo scadere con un traversone di Palma non messo in porta ne da Zamparo ne da Candido. Peccato, ma comunque lascia ben sperare la prova dei giovani biancorossi in attesa delle prime gare di campionato, dove servirà comunque maggiore cattiveria e corsa per centrare l’obiettivo stagionale che resta una salvezza tranquilla.