Si attende di conoscere il destino delle realtà escluse dalla Serie C come la Casertana

La Serie D si fa attendere, rispetto alle altre categorie che hanno pubblicato gironi e calendari in alcuni casi, tipo la Serie C oppure solo i gironi come l’Eccellenza e la Promozione campana.

Dietro questa attesa ci sono gli impegni dei tribunali, ai quali si sono rivolte attraverso i loro legali le società escluse dalla Serie C.

Esempio lampante la Casertana.

Ma non solo, entro martedì 24 Agosto, i Sindaci delle piazze che desidereranno ripartire dalla Serie D attraverso l’ex Lodo Petrucci dovranno dare risposta definitiva alla Figc.

Insomma ci aspettano altri circa 15 giorni roventi per conoscere i 9 gironi del massimo campionato nazionale dilettantistico.

Al momento l’unica certezza sono le 168 società aventi diritto di partecipare, di cui 15 sono realtà campane.