Due conferme per reparto, che vanno a delinare quei 7-8 nomi che mister Agovino vorrebbe confermare della rosa scorsa

Il Giugliano è già scatenato, e non accenna a dar fine a notizie che parlano di sè. L’ultima in ordine cronologico vede la prima ufficialità che arriva direttamente dal presidente Sestile. Si tratta di 6 calciatori della rosa neo promossa, che saranno confermati anche in vista della prossima stagione in quarta serie.

I nomi sono presto fatti, e vedono le conferme di due perni per reparto. Si tratta di: Rosario di Girolamo, leader della difesa che ha conquistato tutta Giugliano con la sua personalità; Paolo Sardo, jolly che svaria tra difesa e centrocampo, e protagonista di una stagione a due facce, ma che ha ottenuto la conferma con Agovino; Antonio Tarascio, fresco vincitore del titolo di miglior centrocampista della stagione appena terminata, e inserito nella Top 11 al Gran Galà; Crescenzo Liccardo, arrivato a gennaio come miglior colpo della finestra di mercato invernale, è stato autore del gol decisivo in finale spareggio contro la Frattese e match-winner di tante altre partite; Salvatore Bacio Terracino, rappresenta dei 6 la bandiera giuglianese, da 2 anni in gialloblù, si appresta a disputare la sua terza stagione, partito in sordina si è ritrovato indispensabile nella gestione Agovino; Vincenzo Caso Naturale, capocannoniere di due stagioni fa, vice-capocannoniere giuglianese della stagione corrente, sicuramente rappresenta un altro top player che va ad aggiungersi ad una squadra che pare essere competitiva anche in Serie D.