L’ultimo capocannoniere del girone A di Eccellenza è sulla lista del due Governucci-Grimaldi

NAPOLI – CN7. L’acronico è simile a quel del più celebre, forte e bravo Cristiano Ronaldo, ma Vincenzo Caso Naturale, anch’egli numero 7 come il portoghese, è certamente uno degli attaccanti più corteggiati tra Eccellenza e Serie D. Dopo aver fatto le fortune dei Savoia, “Cekketto” pare proprio che dovrà calcare altri palcoscenici. Da tempo c’è l’interesse della Juve Stabia ma ora sono spuntati anche quelli della Casertana e della Turris.

Il club corallino dopo la salvezza vuole porre le basi per far sì che la Serie D non sia solo una categoria da mantenere ma in cui competere. Il duo Governucci-Grimaldi lavora in sintonia. Il sogno sarebbe quello di rifondare l’attacco che fu della Frattese, Longo, Celiento e Marotta, ma questa via sembra impercorribile. Il tecnico però gradirebbe alcuni elementi di quella sua Frattese tra cui il difensore centrale Alessandro Varchetta, vero e proprio muro dell’Ercolanese quest’anno.

Dopo due ottime stagioni in Eccellenza con Ercolanese e Savoia (con in messo l’esperienza all’Atletico Casalnuovo che non fu vittoriosa ma ottima per lui), Caso Naturale è entrato delle mira della Turris. Varie sono le società che vogliono far bene nella prossima stagione e di conseguenza molte pensano all’attaccante napoletano. Nella prossime settimane sarà più facile delineare il destino di CN7.

ISDN