Alle 20,45 gli uomini di Fabiano affronteranno i toscani nel primo turno della Coppa Italia vinta la scorsa stagione dalla Lazio di Inzaghi

TORRE DEL GRECO (NA) - Mancano poche ore (20,45 fischio d’inizio) al primo impegno ufficiale della Turris del presidente Antonio Colantonio. Il Città di Arezzo non è nuovo ai corallini perché il 20 Marzo 2013 la Turris in questo stadio conquistò la finale della Coppa Italia Serie D, vinta a Perugia 3-1 contro il Delta Porto Tolle. Stasera sulla panchina della Turris come sei anni fa siederà Franco Fabiano, alla conquista di un risultato impronosticabile. Quel 20 Marzo l’incontro si concluse sull’1-1, Ciccio Vitale – oggi all’Ercolano ndr – sbloccò il punteggio dopo 24′ di gioco poi Secci pareggiò a pochi minuti prima dell’intervallo. Un pareggio non servirà alla Turris stasera per continuare l’avventura tricolore, in caso di segno X dopo i 90′ di gioco si andrà ai supplementari ed eventuali calci di rigore. Chissà quanti ricordi passeranno nella mente di Fabiano, lui corallino doc e con una grande esperienza alle spalle.